Metodo Feldenkrais

Condotto da: Simona Trovati

Ogni gesto che facciamo rafforza il messaggio che vogliamo comunicare. Una sua piccola interruzione genera un disturbo oppure modifica il messaggio in modo impercettibile. La ricerca di fluidità del corpo non è solo frutto di esercizio fisico, ma di una profonda connessione tra corpo e mente.
Il Metodo Feldenkrais è un sistema di apprendimento semplice ed efficace che lavora sullo sviluppo armonico della persona. La caratteristica distintiva di un buon insegnante Feldenkrais è accompagnare l’allievo a conoscere se stesso, attraverso i movimenti, per imparare nuovi modi di agire e avere quindi più alternative tra cui scegliere. 
Un trauma può aver danneggiato una possibilità di movimento, come può farlo una cattiva abitudine posturale. Il Metodo Feldenkrais non vuole correggere o curare qualcosa che non funziona, ma aiuta ad andare oltre e apprendere un nuovo modo di muoversi. Aiuta ad accrescere le proprie abilità di rispondere al cambiamento, che è innanzitutto un cambiamento di posizione nel corpo.
È adatto a tutti, anche a chi non ha problemi fisici particolari, ma si rende conto di voler lavorare sulla propriocezione e consapevolezza di sé. 

 

Inizio: Maggio 2018

Frequenza e orari: ciclo di 5 o 10 lezioni da concordare con l’insegnante.

________________________________________________________________________________________________________________________________________

SIMONA TROVATI

Psicologa e insegnante di Metodo Feldenkrais iscritta alla AIIMF (Associazione Italiana Insegnanti Metodo Feldenkrais).
Mi sono avvicinata alle lezioni di Feldenkrais ormai parecchi anni fa, proprio perché soffrivo di forti emicranie.
Quando ho cominciato a frequentare, da brava psicologa, ho iniziato a vedere negli altri allievi quante connessioni diverse ci sono tra mente e corpo e come, di fatto, non ci sia una mente e un corpo, ma sempre e soltanto un individuo, nella sua unità.
Laureata in Psicologia e iscritta all’Albo degli Psicologi, da sempre sono interessata alla mente nella sua funzionalità.
Le discipline seguite durante l’adolescenza (judo, nuoto, equitazione,..) hanno aperto poi nella maturità una spiccata sensibilità per la dimensione corporea legata alla dimensione psicologica.
La Scuola per Insegnanti del Metodo Feldenkrais è stata quindi una naturale evoluzione attraverso la quale completare la mia preparazione nell’osservazione dell’individuo nella dimensione mente-corpo, binomio indissolubile dell’essere umano.

Metodo Feldenkrais ultima modifica: 2016-08-07T15:31:52+00:00 da Max