Seminario di Combattimento Scenico

Il mestiere dello Stunt Fighter

condotto da Marco Somma
Lo scopo del seminario è offrire una panoramica sulle regole d’oro e i trucchi che definiscono il mestiere dello stunt; nello specifico dello
stunt fighter.
SABATO 15 LUGLIO 2017 e DOMENICA 16 LUGLIO 2017 dalle 14:00 alle 19:00

PROGRAMMA:

I PRINCIPI FONDAMENTALI :
– Principi dello stunt fighting. Differenze essenziali tra il combattimento detto “naturale” e il combattimento scenico, che sia esso a mani nude, all’arma bianca o scontro a fuoco.
– Principi di sicurezza. Come rispettare l’imperativo della Safe Zone, ovvero come mantenere sempre al minimo il rischio di incidenti ed infortuni sul set.
– Distinzioni tra la scuola orientale ed occidentale.
DALLA TEORIA ALLA PRATICA:
– Fondamenti di scherma scenica. Forme e misure obbligare, le terzine e la ferita da taglio. Recitare con il corpo: da D’Artagnan alla Montagna de “Il trono di spade”.
– Fondamenti di combattimento corpo a corpo. Colpi, parate, chiavi e accompagnamenti in caduta. Recitare con il corpo: da Bruce Lee a Bruce Willis
– Lo scontro a fuoco. “Joke before the shot” ovvero come si recita, si maneggia e si convive con un’arma da fuoco. Recitare con il corpo: da Trinità all’ispettore Callaghan.
DA DILETTANTI A PROFESSIONISTI
– Sceneggiatura del combattimento. Comprendere e interpretare il testo per rendere lo scontro una parte della storia.
– Come muoversi sul set. Il dialogo con la regia e la camera
Seminario di Combattimento Scenico ultima modifica: 2016-06-03T10:00:11+00:00 da Alice