Teatro Danza

Introduzione al teatro danza con Marta Shafik

Teatro Danza

Dove mi trovo? Qui. E vado oltre….
Riconosco dove mi trovo, individuo su cosa lavorare e inizio!
Intraprendiamo insieme un percorso per riconoscere dove si trova il proprio corpo, per immaginare – individuare – focalizzare dove può arrivare e per percorrere una strada di lavoro su sé stessi.

Dalle capacità alle potenzialità tramite movimento, spazio e musica in rapporto tra loro: ci occuperemo di una ricerca di movimenti nello spazio e potenzialità di movimento che esprimano la musica e con la musica.

La danza crea e ci crea, così come la scena. Non è necessario aver avuto un approccio diretto e continuativo alla danza e al teatro.
La lezione sarà composta da una parte dedicata al riscaldamento e alla preparazione del proprio corpo, una di improvvisazioni guidate e di sequenze di movimento corali.

Durata e Frequenza

Da novembre a dicembre.

 

Marta Shafik

La sua formazione artistica nasce e cresce con la danza. Dai 5 anni in poi si sono susseguite lezioni di danza moderna, modern jazz, hip hop, jazz mattox, classica e neoclassica. Quest’ultime praticate frequentando la Wiebe Moeys – Dance Academy dal 2001 agli inizi del 2005 con gli insegnamenti quotidiani di Wiebe Moeys e Laura De Guarinoni. Successivamente la sempre presente esigenza di trovare quanto più affine alle mie caratteristiche ha portato il suo studio ad abbracciare la danza contemporanea e il mix si è realizzato con il teatro, iniziando con il percorso di formazione proposto dalla scuola di recitazione Dedalo Teatro che la ha portata al diploma e oltre.

Per arricchire e consolidare un percorso disegnatosi nel tempo, ha accettato di dedicarsi all’attività pedagogica, sentendo di poter trasmettere piccoli spunti da rendere grandi disegni. Piano piano ha avuto chiaro che questo era anche frutto di semi che, da un paio di generazioni, nella sua famiglia sono stati e continuavano ad essere coltivati.

Informazioni

Per ricevere tutte le informazioni, contattate la segreteria di Dedalo scrivendo a info@dedalo.org o chiamando il numero 02/83660862